martedì 11 novembre 2014

Cuore batticuore: biscottini ai fiocchi d'avena



E' ufficiale!
Mi è presa la biscotto-mania...

Colpa delle amiche ed amici  food blogger che me ne mettono sotto gli occhi di tutti i tipi e di tutte le forme!

E se fin'ora non sono mai stata troppo attratta dalla loro preparazione, ora come vedo una ricetta devo correre a farla.
Vi avverto dunque che i miei prossimi post, come il precedente, viaggeranno forse a senso unico...
Siete pronti a seguirmi??  :DDD

Dopo i baicoli, questa è stata in assoluto la realizzazione più veloce del mio essere pasticciona...
Il tempo di leggere il post, annotare su un pezzo di carta volante gli ingredienti  e via a mettere le mani in pasta! Galeotta fu la pausa pranzo!!!!

A merenda di quello stesso giorno, pur se un giorno infrasettimanale, arrivano le mie due amorevoli pesti, Sofia e Giorgia che sentono un profumino già da fuori casa... salgono le scale con la solita furia da cavallo mentre gridano: "ziaaaaaaaaaaaa ma  che cosa hai preparato?".
In effetti la cucina emanava ancora un profumo incredibile...

Inutile dire, dunque, che le prime ad assaggiare questi deliziosi biscottini son state loro e loro son state le prime ad apprezzarli con un entusiasmo che mi ha dato tantissima soddisfazione!!!

Bella la vita da Zia!!!! Si, proprio bella!!!  :)))))))))
A proposito..., avete visto che sorriso monello si nasconde dietro quel cuore??? :DDD

Lo so..., lo so che vi state chiedendo chi mi ha ispirata a tal punto da mollare tutto e correre ad impastare!
Lei, la Sandra di dolce forno...; ogni volta che leggo un suo post mi beo prima nelle sue parole mentre spiega come è nata la ricetta..., poi nella bellezza delle fotografie e poi nella bontà di tutto quello che le sue mani sanno preparare!
Sandrina, grazie per avermi ispirata ancora una volta!!
Questi biscottini, da poco più di 15 giorni, non mancano più a casa di ZiaEmmettì.



Sono i biscotti più salutari che ho preparato fin ora.
Farine e cereali nobili, grassi d'eccellenza!
Ho voluto aggiungere una piccola personalizzazione che gli ha dato un profumo ed un gusto davvero notevole: una manciata di frutta disidratata giusto per dare alla colazione una marcia in più.

 Ma l'ingrediente segreto è sempre lo stesso: l'Amore che metto nelle cose che faccio!
Ed è per questo che ho scelto la forma del cuore da dare a questi biscotti, perché è nel cuore che abita l'Amore.
Poi ho uno stampo per biscotti multiforme regalatomi da un carissimo Amico in uno dei nostri incontri  e sono stata felicissima di utilizzarlo proprio per questa ricetta. E' stato come fare un lavoro a 6 mani : la ricetta di Sandra, lo stampino di Piero e il mio entusiasmo!! :)))

Ed ora la ricetta, che vi invito a provare subito subito proprio come ho fatto io ;)
Ah..., anche questi potrebbero rientrare nei regalini home made per Natale, magari arricchiti con qualche spezia tipica del periodo (cannella, anice stellato, chiodi di garofano...) e qualche manciata di cioccolato tritato a coltello.

Ma a proposito di Natale...
Rimanete su queste frequenze, che a breve uscirà un post che vi lascerà letteralmente a bocca spalancata.
Così :-OOOOOOOOOOOO

Stay tuned! ;)

INGREDIENTI:

150 g di farina di farro
  50 g di fiocchi di avena
  50 g di zucchero integrale (io muscovado)
  50 g di  olio extravergine di  oliva delicato (sostituibile con olio di riso)
  50 g di latte di nocciole o mandorle o soia o riso (io latte di mucca)
  1 cucchiaino di lievito per dolci
  una manciata di frutta secca e disidratata (mia personalizzazione)

PROCEDIMENTO:

In un bicchiere, unite il latte che avete scelto di utilizzare e l'olio, e con una forchetta o una frusta, emulsionare velocemente fin quando i due ingredienti si fonderanno in un unico elemento.
Riunire in una ciotola tutti gli alti ingredienti, avendo cura di miscelarli per bene: formare un cratere e al centro versare l'emulsione di latte  e di olio.
Con una forchetta  iniziare a far assorbire i liquidi e, appena possibile, trasferire l'impasto su un piano, lavorandolo fino a poter formare una palla da lasciar riposare in frigo per una mezz'ora.
Vedrete che i fiocchi d'avena tenderanno a scappare un po' di qua e di là, ma siate fiduciosi!
Alla fin si amalgameranno benissimo e vi ritroverete sotto le mani un impasto che già da solo esala un ottimo profumo per via degli ingredienti utilizzati.

Trascorso il riposo in frigo, riprendere l'impasto e stenderlo ad uno spessore di 4-5 millimetri, ritagliare i biscottini con la forma prescelta e, mano a mano, posizionarli in una teglia precedentemente ricoperta con carta forno. Infornare a 180° per circa 10/12 minuti.


Farli raffreddare su una gratella.
Diventeranno croccantissimi ed irresistibili...


Con il latte e caffè, con il thè, con l'orzo, semplicemente da soli!  ;))



E per finire un'ultima carrellata di foto...

In una teglia, prima di infornare, ho praticato dei forellini con un bastoncino da spiedo sulla sommità dei cuori in modo da poter essere infilati a mo' di collana.
Appesi singolarmente, potranno abbellire anche il vostro albero di Natale!
Magari anche con uno stampo a stella...
Vi piace come idea???








Dopo questa carrellata di cuori, mi auguro che il vostro sia lieto, sempre.
 Oggi più che mai!




EDIT DEL 19/02/2015

Questi quelli della mia, Amica, Silvia! :)))))))))))
Guardate quanto son belli!!!! 
Grazie Silvia, per avermi regalato questa foto ♥



Con questi biscotti partecipo al contest "biscotti con farine altre" 
di Cristina del blog Coccole di dolcezza

Il mio contest BISCOTTI CON FARINE "ALTRE"



55 commenti:

  1. li ho visti anche io da Sandra...quanto mi piacciono!!!
    e i tuoi a cuore sono deliziosissimi!!!!
    e a vederli sia da lei che da te, ho sorriso...perchè mi fanno ricordare questo:
    http://ipasticcidelloziopiero.blogspot.it/2013/03/biscotti-ai-cereali.html
    :-)))
    ero ancora una inesperta ingenua lettrice di blog altrui... ;-p
    bacio grande Maria Teresa!!!!! buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)))
      Anche a me hanno ricordato gli stessi biscotti, che peraltro tu stessa mi avevi segnalato! ;)

      Elimina
    2. Eleonora bella!!

      Ahahahahahaahaha..., eri ancora un'esperta lettrice di blog altrui eh??? :DDDDD
      Il nostro vagabondare ci ha fatto incontrare ed è bello non essersi più perse di vista!
      Ti offro un biscottino per dirti grazie della tua presenza e della tua dolcezza!

      A presto! :*

      Elimina
  2. Lo conosco benissimo il sapore di questi biscotti. E conosco anche quella sensazione di sfornarli appena finiscono, in modo da non rimanerne mai senza. Li faccio proprio con l'aggiunta di frutta disidratata (l'ultima volta bacche di Goji e uvetta) e sono buoni da togliere il fiato.
    Quanto vorrei anche io materializzarmi in casa tua e dirti "ziaEmmettì, mi delizi?".

    Amorevole e di cuore, sempre, proietti la tua bellezza in tutto ciò che fai.
    Sei meravigliosa gioia mia.
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica...
      E quanto lo vorrei io averti materializzata qui! :))))))))

      Le tue parole mi fanno arrossire, ma al tempo stesso mi scaldano il cuore!
      Infinitamente grazie... :*

      Elimina
  3. Erica ha espresso in modo meraviglioso quello che è anche il mio pensiero" amorevole e di cuore, sempre, proietti la bellezza in tutto ciò che fai"
    Onorata, come non mai, di esserti amica.
    Grazie. con tutto il cuore.
    E la prossima volta ce la metto anche io la frutta e li appendo all'albero!
    Ti abbraccio tanto tanto ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra...

      Sono io a dirti grazie, perché mi hai accolta nel tuo cuore come se ci fossimo conosciute da sempre!
      E il tuo abbraccio, oggi, è un raggio di sole che sbuca dalle nuvole piene di pioggia :))))

      Bacio immenso! :*

      p.s. felice che ti sia piaciuta la mia variante fruttata e l'idea di appenderli all'albero! :)))

      Elimina
    2. Mi piace vedere come in tanti ti vogliano bene. Sei speciale davvero ^_^

      Elimina
    3. E tu??? Non lo sei di più???

      Ti stampo un bel bacio in fronte :*********************

      Elimina
  4. Bellissimo post, ZiaEmmettì! :)))
    E bellissima la prima foto! Davvero! Complimenti!

    ....diSceeeee...e dei biscotti non mi diSci nulla?

    Be', visto "l'ingrediente principale" e lo stampino (che parla da solo) che dire...è stato come avere davvero le mani in pasta insieme a te e Sandra!

    Ma lo sai che è proprio tanto tempo che non faccio i biscotti? (baicoli esclusi che faccio tutte le settimane ma che considero fette biscottate)

    E siccome mi piace esser viziato...me li fai tu? :)))))))

    BaScioni! :* :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavolta sono io che dico a te: troppo buono Piero!! :))))))

      Sono felice che ti sei sentito parte, insieme a Sandra, di questa realizzazione.
      Piccoli oggetti, piccoli gesti, ma che tengono incredibilmente teso un filo che ci lega in un'amicizia come fosse di vecchia data!
      Bellissima questa cosa.

      Quanto al tuo piacere di esser viziato, contaci: al prossimo incontro una bella collana tempestata di cuori biscottati sarà tutta per te!
      Grazie Piero :* :* :*

      Elimina
  5. Bello, bello e profumato questo post!

    Quasi quasi ... mi hai tentata ... li preparo per il week end questi biscotti! ^-^

    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina!!

      Ma che belo trovarti, ogni volta!! :)))))))
      Sono certa che questi biscotti conquisteranno anche te...

      Mi prendo il tuo bacio e rilancio con un abbraccio grande grande!

      Elimina
  6. Socia anche io, come Piero, ho bisogno di coccole. :)))))

    Mi hai fatto morire con il latte negli ingredienti.
    50 g di latte di nocciole o mandorle o soia o riso (io latte di mucca) quattro alternative di latte e te le hai bocciati tutti! Ahahahhhaha!!!
    Però approvo la frutta secca e disidratata. ;)

    Ah! Per me biscotti forever!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaahahahahahahahahahahhaahaahhahahaa Socia!!

      Il latte eh???
      Diciamo che più che bocciarli tutti, ho semplicemente usato quello che avevo in casa!! :DDDD

      Preparo una collana anche per te ;))
      Bacio :*

      Elimina
  7. I BISCOTTIIIIIIIIII!!!!!! Pucciati in un buon bicchierone di latte....che vogliaaaaaaaaaaa!!!
    E che buoni, questi!! Sono assolutamente da provare ed essendo così sani, a maggior ragione sono un'ottima idea regalo per Natale (un'idea golosa ma sana).
    Mi piace moltissimo la collana di biscotti :-)))) e ti confesso che secondo me quelle hawaiiane con i fiori sono sopravvalutate! ^_^
    E' carina anche l'idea di appenderli all'albero di Natale come decorazione...per quanto con me nei paraggi non è per nulla una casistica realizzabile (l'albero i biscottini lo vedrebbero solo se spalancassi le fauci in sua direzione)!
    Ma poi a te non si stringe il cuore nel veder appeso tutto quel ben di Dio all'alberello?? ^_^
    Un bacione!!!
    Dimenticavo: dove trovo i moduli di richiesta per entrare nella cerchia delle tue nipoti???? ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaahahhahahhhaahaaahhahahahahahahahahahahahahha Ricciaaaaaaaa!!!

      Leggerti è sempre così piacevolmente bello!! :DDDDDDD
      Sei davvero un turbine di allegria ed oggi la tua allegria è terapeutica per me!

      Dai, prova questi biscottini che poi proviamo a fare l'albero insieme ;)))

      Ah! I moduli!!!! Ora te li spedisco subito e tu sbrigati ad arrivare qui...
      Un bacio bello come te! :*

      Elimina
  8. Oggi alla pausa pranzo mi trovi sotto casa tua! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci, mi hai dato buca???? :DDDDD

      Dai, dobbiamo organizzarci presto! :***
      Ti abbraccio forte!

      Elimina
  9. Questi cuoricini sono troppo belli ma di più più più quel bellissimo sorriso che c`è dietro!
    e pure io voglio la collana con i biscottini coi fiocchi d avena e il latte di mucca!
    baci cuori abbracci e sorrisi a zia e nipoti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tam!

      La collana tempestata di biscotti ti raggiungerà prestissimo :))
      Consegnerò baci e abbracci alle nipoti e ricambio io per loro!
      :* ♥ \°/ :)

      Elimina
  10. buoni e belli,complimneti alle svalvolate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco la nostra Paola!!!

      Grazie cara, che non fai mancare mai la tua presenza qui da noi!
      Un bacio :*

      Elimina
  11. Risposte
    1. Mila, e la tua visita qui è una coccola per me!
      Grazie :*

      Elimina
  12. sono arrivata qui per caso,spinta dalla ricerca sul web di una marmellata ed ho trovato un condominio davvero interessante:hai una stanza da affittarmi che resto qui con voi?
    che goduria di ricette...una più bella,buona e golosa dell'altra!!
    vi seguo con piacere e prendo un cuore per coccolarmi un pò in questo grigio pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora ben arrivata Barbara!!! :))))))))

      Scegli una finestrella che più ti piace e rimani qui da noi quanto vuoi! ;)
      Grazie della visita e... a presto!
      Ti auguro una buona giornata :)

      Elimina
  13. E' davvero scoppiata una biscotto-mania!!! brava ziaemmeti! e poi questi sono senza lattosio ( perfetti per la mia mamma!) mi mancate tanto tanto un abbraccio forte forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piccola Francy!!
      E tu manchi tanto tanto a me! ♥

      Ti abbraccio forte pure io :*

      p.s. se proverai questi biscottini per la mamma, vedrai che piaceranno tanto pure a te ;))

      Elimina
  14. Wow che bei biscottini! E che blog allegro!! Mi piace un sacco! Mi unisco a voi e ti faccio i complimenti per questi piccoli capolavori! Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria!!!
      E benvenuta qui da noi :))))))

      Sono felice che del nostro blog tu abbia colto proprio l'allegria.
      Grazie per essere passata e per aver lasciato le tue parole!
      Spero di ricambiare la tua visita ;))

      A presto! ;)

      Elimina
  15. questi te li copio subito....anche questi....ma fai delle cose fantastiche e mi "costringi" a provarle!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mimma Mimma!!
      Ciaoooooooo :)))))))

      Che bello ritrovarti!!
      Grazie anche a te per essere sempre così squisitamente affettuosa! :****

      E' da un po' che non passo più da te e devo assolutamente rimediare!!
      Tempo tiranno... ://

      Ti abbraccio forte :*

      Elimina
  16. Mi che soddisfazione! I nipoti sono un toccasana, vero è!
    Emmetti, passami un cuore che voglio assaggiarlo
    :*
    baciuzzi, zia :D
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio si, bella Cla!! Una soddisfazione e un toccasana enorme...;))))

      Te ne passerei un treno di questi cuoricini..., mannaggia alla lontananza :/
      Grazie bedda, vederti qui è una gioia ogni volta!!! :)))

      Ricambio i tuoi baciuzzi eh? :*******

      Elimina
  17. MT bella... mi ero chiesta infatti chi fosse la fatina felice dietro il cuoriscotto o biscuore che dir si voglia! Mi piace moltissimo l'idea di Natale, messi in dei bei sacchettini trasparenti (ne ho comprati una tombola, li dovrò utilizzare in qualche maniera, no?
    Dì la verità, stai già per panettonare? eh? Curiosissima sono!!!! Un bascione stella mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Patty...
      Quando ti vedo lì in quel quadratino che ti ritrae così bella con quel maglioncino tutto colorato, mi si riempono gli occhi e il cuore!!

      Ahahahahahhahahahahhaahha una tombola di sacchetti????? :-OOO
      Beh, giusto! Per rimanere in tema natalizio... :DDDDDDD
      Anche io ne ho da poter aprire una rivendita, ma mi piacciono troppissimo!!

      Allungo una collana di cuori pure a te, per farti arrivare tutto il mio affetto e per ringraziarti della ventata di allegria che non ci fai mai mancare! :-***

      Tanti baSci pure a te! ♥

      p.s. Panettonare???? Io???? Mannaggia..., non posso spifferare altro!!! Ma passa di qua martedi prossimo... ;)))

      Elimina
  18. Ciao svalvolata non mi conosci a dire il vero solo il comune zio mi conosce, dato che chiedo a lui spesso dei LICOLIconsigli. Ma questi biscotti meritano un commento:niente uova, farine alternative, poco zucchero ( e di canna) addirittura olio. Tutto ciò che mi attira in un dolce, per potermi abbuffare senza tanti rimorsi. Però a essere sincera il burro lo uso....Ho fatto vari sperimento. ..così e così. Quindi proverò sicuramente! Però mi conosco so già che proverò magari a mettere un pò di cocco...o di cannella. ..o di miele!! Perdonami!!!! Spero a presto. ..ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raffaella!! :))))))))))

      Piacere di conoscerti e di leggerti!
      Ahahahaahhahahahhahaha..., bello avere Lo Zio in comune eh??? :DDD

      Questi biscottini si..., concedono un momento di piacevole dolcezza senza troppi sensi di colpa e in questa ricetta diciamo che del burro non si sente affatto la mancanza ;))
      Posso dirti che, mano a mano che li faccio, anche io provo ad aggiungere o togliere qualcosa..., così per il gusto di provare..., e posso dirti che con il cocco e la cannella ho già osato, quindi vai pure tranquillamente!!! :))

      Se poi tornerai a farmi sapere come è andata, mi farai un grande regalo e se avrai la pazienza di mandarci anche qualche foto, saremo onorate di metterti nella pagina dedicata alle nostre ricette nelle vostre cucine ;)

      Ciao Raffaella, grazie per la tua visita!
      Ti auguro una buona giornata.
      A presto :)))))))

      Elimina
  19. Ok grazie a te di una risposta così lunga. Ti farò sapere per il momento stiamo centellinando ( sono delle bombe!!) I nannisbiscotti dello Zio ( sempre presente! !!!). Ci sentiamo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I nannibiscotti...
      Cosa mi hai ricordato!!!! :-OOOOO
      :DDDDDDDDDDDDD

      Elimina
  20. E dovresti provarli con una ganache al cioccolato bianco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... noooooooooooooo!!!!!!!
      Perché me l'hai detto?????? :DDDDDDDDDDD

      Elimina
  21. Va be dai , una trasgressione domenicale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahhahahahhahahahahahah...
      Mi hai convinta!!! ;))

      Elimina
    2. Mi sa che non ci vuole molto per convincerti a fare una tale trasgressione. ..

      Elimina
  22. Ma guarda che mi mancavano solo questi stupendi biscotti per fare il botto finale. E tu saresti quella che mi rimprovera perché ti faccio venire fame? E che dire di questi biscotti allora? Guarda, nemmeno a farlo apposta da un mesetto mi è presa la biscottite come a te e proprio due giorni fa mi sono sfornata più di un kg di biscotti dove ho messo appunto la frutta disidratata, bacche di goji e i mirtilli, ma non mi hanno soddisfatta per niente. La tua ricetta cade dunque a fagiolo. Domani nuova infornata. Grazie mille dell'idea tesoro. Proprio quello che ci voleva ❤️❤️❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :DDDDDD

      Gaiuzza bella, sarò davvero felice se proverai questi boscottini ;) e sono felice che anche tu sia stata attaccata dal morbo della biscottite acuta...
      Ma dimmi, cosa non ti ha convinto di quel chilo che hai sfornato con la frutta disidratata e tutta quella roba buona??? A me era già venuta l'acquolina... (tanto pe' cambia'...)

      Buona giornata dolcezza! :)
      A presto :*

      Elimina
  23. Pure senza latticini ! Cosa si vuole di più ?! Perfetti ! Grazie Maria Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cristina!
      Un caro saluto! :-)))))))))))))

      Elimina
    2. Maria Teresa...questi biscotti altri te ne faranno ispirare con il libro che hai vinto !

      Elimina
    3. Cristina!!!! :-))))))
      Ma no, non ci posso credere!!!!!!
      Vabbè, inutile dire che sono incredula, appunto, ed emozionata.
      Ma anche molto felice che, fra le tantissime deliziose proposte arrivate nel tuo blog, questi sono stati i biscotti meritevoli di vincere il bellissimo contest da te indetto!

      Cosa dirti ancora?? Infinitamente grazie! Sono veramente onorata.
      Buon inizio di settimana, cara!!! :-*

      Elimina
    4. Complimenti davvero Emmettì!! Chissà quanti altri biscotti favolosi ci farai con il libro vinto.

      Elimina

Sono graditi tutti i commenti, anche quelli da Anonimo, purché firmati, come regola base di buona educazione.