giovedì 20 marzo 2014

Fette biscottate con farine multicereali a lievitazione naturale


Lei: <<Ciao sorella!! Ti faccio assaggiare le fette biscottate che ho appena fatto così mi dici che te ne pare>>
Io: <<Ok! Lo sai che io per gli assaggi son sempre pronta!!!>>

Scronch... scronch... scronch...; mmmmhhh che buone!!


Driiin... driiiiiiin... driiiiiiiiiin...!!! Uff!! E rispondi no????

<<Ehi sorella, perché non mi dai immediatamente la ricetta delle tue fette???? Son strepitose!!!>>

Ecco, è così che ho scoperto come si possono realizzare delle ottime fette biscottate per la colazione del mattino!!

Alla faccia di quelle comperate... :-OOOOO

Ingredienti (dosi per due stampi da plumcake 30x11)

- 500 g di farina 00 (io un mix di farine: riso, orzo, farro, grano integrale, mais)

170 g di li.co.li pronto all'uso (a 4-5 ore dal rinfresco) oppure 5 g di lievito di birra
- 200 g di acqua  (in caso di utilizzo di lievito di birra aumentare a 300 grammi)
- 80 g di olio di riso (o mais, girasole, arachide)
- 75 g di zucchero
- 10 g di sale fino
- 1 albume
- 1 cucchiaino di malto di riso (o, in assenza, di miele)
- semi di girasole, sesamo e quelli che più vi piacciono

Procedimento


Sciogliere il lievito nell'acqua insieme al malto (o al miele) fin quando sulla superficie appare della schiuma; unire 200 grammi di farina e 50 di zucchero e far assorbire.

Quando l'impasto è ben amalgamato, aggiungere l'albume, il cucchiaino di sale, altri 250 grammi di farina e gli ultimi 25 di zucchero.
Lavorare il composto e lasciare assorbire bene fino ad ottenere un impasto che inizia ad incordare (a mano usare la tecnica dello slap&fold).
Unire a filo l'olio, cercando di mantenere sempre in corda l'impasto aiutandosi con gli ultimi 50 grammi di farina rimasti.
Non appena l'impasto avrà formato il cosiddetto "velo", formare una palla e lasciarla nella ciotola che si è usata per l'impasto fin quando non avrà più che raddoppiato (con le temperature correnti ci vorranno dalle 8 alle 10 ore; giusto il tempo di una sana e rigenerante dormita!!)

A questo punto rovesciare l'impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato con della farina di riso (che è ottima per le cosiddette operazioni di "spolvero") e dividerlo in due parti esattamente uguali.
Stendere delicatamente l'impasto dando la forma di un rettangolo  e arrotolare sigillando bene ad ogni giro.
Una volta ottenuto il rotolo poggiarlo su un foglio di carta forno, sollevarlo e lasciarlo cadere con il suo peso direttamente nello stampo da plumcake. Sistemare se eventualmente la "caduta" non è proprio centrata rispetto lo stampo, coprire con pellicola alimentare e lasciare raddoppiare.

A raddoppio avvenuto, pennellare delicatamente la superficie con un goccio di latte ed infornare ad una temperatura di 200° circa per circa mezz'ora.
Controllare la cottura con uno stecchino di legno e, se risulta ben asciutto, sfornare.
Togliere dallo stampo e lasciare raffreddare completamente.
Ora, la tentazione sarebbe quella di tagliare subito le fette.
Ecco, non fatelo!
La prima volta che le ho fatte non sono riuscita neanche a tostarle e... indovinate perché???? :))))

Avvolgere i due filoncini in un telo di cotone (o in una tovaglia) e lasciar riposare ancora qualche ora.


Accendere il forno ad una temperatura di 150°- 160° e nel frattempo, tagliare le fette ad uno spessore di circa 8-10 mm disponendole nella teglia precedentemente ricoperta con carta forno.
Infornare lasciando lo sportello in fessura con il manico di una cucchiarella di legno, in modo che l'umidità evapori prima e le fette risultino perfettamente dorate e croccanti.
Il  lavoro può sembrare lungo ed elaborato, ma vi posso assicurare che assaggiate queste fette non vorrete più saperne di quelle comperate!!!
Provare per credere.  ;)))
E per me ricorre un doveroso ringraziamento alla mia sorellona per avermi dato la ricetta di queste gustose biscottate!!!

Per comodità vi indico una sorta di tabella di marcia con gli orari:

ore 16:00 rinfresco lievito
ore 21:00 impasto
ore 07:00 spezzatura e formatura
ore 11:00 cottura
ore 11:30 sformatura e raffreddamento
ore 13:00 riposo
ore 18:00 tostatura





Ed infine questa la mia colazione: le biscottate con marmellata di visciole!!!!!!! mmmmmmmhhhhh...



Ahhhhhhhhhh! Dimenticavo!!!!
Anche queste fette volano dritte dritte nel calderone di Panissimo ideato da Sandra e Barbara e questo mese ospitato nel bellissimo castello di PattyPa :))))





"La felicità non va inseguita, ma è un fiore da cogliere ogni giorno,
 perché essa è sempre intorno a te.
 Basta accorgersene". 

Sergio Bambarén, L'onda perfetta, 1999



87 commenti:

  1. Non appena il forno nuovo, farà capolino nella mia cucina, queste le devo fare!
    I lavori 'lunghi' non ci spaventano se poi sappiamo quali sono i risultati!
    Vado a raccogliere il mio fiore ;-)
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina!!!!!!

      Sei sempre la prima a lasciarci un commento!! Che bella questa cosa :)))))
      Vero, i lavori lunghi son quelli che poi danno maggior soddisfazione!

      Grazie per essere passata e per aver accolto subito subito le parole sulla felicità!
      Un caro abbraccio :))

      Elimina
  2. Ecco come dar fondo alla scorta di lievito che ho nel frigo!
    Adoro le fette biscottate spalmate e inzuppate nel tè caldo! ;o)
    Un bacio e buona colazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franci!!!

      Si, queste fette sono comodissime per smaltire gli esuberi di lievito!
      Falle e rimarrai a bocca aperta...

      Ricambio il tuo bacio e spero presto in una colazione da condividere...
      Buona giornata ;))

      Elimina
  3. ma che belle!!! e soprattutto buone, con la marmellata sopra a colazione...
    ho in lista da tempo le fette biscottate...ma ancora non sono riuscita a farle.
    però, tutto sommato, vedo che procedura e ingredienti sono molto simili ai miei baicoli...quelli erano burrosi e un po' più dolci, ma esecuzione molto simile. Quindi, tutto sommato, più veloce di quanto possa apparire...
    segno, segno...e vedrai che prima o poi le faccio!

    ciao!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele!!!
      Ahahahaahaahhahaaha, anche la tua lista è lunga eh?????

      Si, queste fette sono simili ai tuoi baicoli in termini di ingredienti e procedimento, tant'è che una settimana vado di baicoli e una settimana di fette...

      Baci belli!!!!! :)))))))))

      Elimina
  4. ......e la tua nipototina più piccola il pomeriggio prepara il the' e se le sgranocchia tutte!!!!....e a me il compito di rifarle!!!!!!;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao sorella!!!!!!!!

      Ahahahahahaaha..., anche se non la vedo me la immagino Giorgia!!! Con quel musetto da topino che sgranocchia...

      E certo che hai il compito di rifarle!! Anzi, ormai sai che i tuoi millanta esperimenti devono passare dal mio assaggio!! :)))))))))))))))
      Bacio! ♥

      Elimina
  5. Ma quanto so' belle 'ste fette biscottate?!?

    E' da tanto che non le mangio, ma con queste tue, mi hai fatto tornare la voglia di ricominciare!

    Bellissimo post socia! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia!!!!!!!!!!
      Come ringraziarti????

      Tu che hai collaborato alla realizzazione di questo post meriteresti un sacchetto di queste fette
      e tanti baci da parte mia!!
      Grazie, di cuore!! ♥

      Elimina
  6. Che meraviglia emmeti!complimenti!!!!!
    A me piacciono tantissimo senza niente, con la marmellata preferisco il pane!
    Con il mix di farine utilizzate poi saranno buonissimeeeeeee!
    Bravissima zietta! :-)
    Tanti enormi baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci bella!!!

      Anche io adoro le fette sgranocchiate così come sono, e soprattutto queste che con i semini son davvero gustose!!
      Tanti enormi baci anche a te :*******

      Elimina
  7. Belle queste fette!
    Altroché quelle dell'ammaestratore di galline! :))))

    p.s. il taglio, e la relativa tostatura, consiglio di farlo direttamente il giorno dopo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ziopiè ...lo sai qual'è il problema di tagliarle direttamente il giorno dopo???....non ci arrivano... ( a casa mia ci sono le cavallette hahahahaha)

      Elimina
    2. Ahahahahahahhahhahhaha l'ammaestratore di galline!!!!
      Piero, ma come ti vengono????

      Taglio e tostatura il giorno dopo dici?????
      Ma bisogna metterle in uno sportello chiuso a chiave però perché la voglia di mangiarle anche da morbide è davvero irresistibile (e anche qui altro che panbauletti...)
      :DDDDDDDDDDDDDDDDDDD

      Elimina
    3. Ecco, si....
      Il problema son le cavallette!!!! (dalle sembianze umane però!!!)
      Ahahahaaahaaaha...

      Elimina
  8. Ah dimenticavo! Perché non sei riuscita a tostarle? Mi sa che la risposta ce l'ha data tua sorella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Silvia, la risposta è proprio quella...!!!
      :)))))))))))))))))))))))))

      Elimina
  9. Le provo di certo le fette le avevo rifatte cuocendo nella macchina del pane,che di solito uso solo per impastare,e mi sono trovata bene perche' dato che sforna un quasi cilindro era perfetto per la forma di fette biscottate ;)
    Voglio proprio provare la tua ricetta....e' il tempo che manca ma con la macchina del pane sicuramente ce la faccio! Buona giornata complimenti per il risultato e grazie per la ricetta,scusatemi se a volte vi tormento ma siete gentilissime e io me ne approfitto ;)
    Baciii :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isabella!!!!!!!!!

      Tranquilla, non ci tormenti!! :)))))
      E' vero, a volte il tempo è tiranno..., ma con un pò di programmazione si possono fare davvero grandi cose!!
      Grazie per essere passata e... approfitta quando vuoi!

      A presto :))

      Elimina
  10. Meravigliose! E con la tabella di marcia...precisissima! Queste non mi scappano!
    Buon pomeriggio a tutto il condominio! :)
    Baci
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio a te Maria Grazia!!!

      Dai, non fartele scappare che non te ne pentirai!!
      Grazie per essere passata e per averci lasciato il tuo saluto :))))))
      A presto!

      Elimina
  11. Sono una grande soddisfazione, vero????? Provale con il malto il polvere (tipo quello d'orzo) e vedrai la friabilità. Il mix di farine mi fa letteralmente impazzire...... Sono goduriose solo a guardarle!!!! Grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, bentrovata!!!

      Dai, raccontami di più sul discorso malto in polvere e friabiltà!! Mi hai incuriosita :))))))))))))
      Ti confermo che il mix di farine per queste fette è davvero ideale per renderle goduriose, come hai detto tu!!
      Grazie per essere passata!
      Un caro saluto :*

      Elimina
    2. Sono due gli ingredienti magici: la fecola di patate e il malto d'orzo. Conferiscono all'impasto sofficità e friabilità. Nella mia ultima versione ho provato solo la fecola, ma ho utilizzato il malto di riso (lo utilizzo al posto dello zucchero, per cui ho usato questo perché più dolce del malto d'orzo in polvere). Ma la combinazione dei due elementi è magica!!! Ci confronteremo al prossimo esperimento ^_^
      Un bacione, buon weekend.

      Elimina
    3. Ma grazie Ericaaaaa!!

      Sarò ben lieta di confrontarmi con te!
      Un bacio grande grande :***********

      Elimina
  12. Fantastiche le fette biscottate fatte in casa ☺ un'idea davvero fantastica, proverò a realizzarle!! http://coccinellecreative.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao coccinella e benvenuta a casa nostra!!
      Dai, provale e facci sapere :))))

      Passerò presto a vedere il tuo blog!
      Buona serata ;)

      Elimina
  13. Eccom tesoro! perdona il ritardo mostruoso ma sai...... ero impegnata.... a mangiar fette biscottate ai cereali con marmellata di mandarini e baicoli con marmellata di arance e bastoncini taroccati quelli che sono riuscita a nascondere!!!
    EBBENE Sì!!! IO LE STO MANGIANDO MENTRE SCRIVO, e non riesco a smettere!! buonissime! particolari, rustiche, perfette con la marmellata!!!
    Bravissima socia, brava davvero, lo hai sentito in diretta dalla voce di mia figlia, "dille che è più brava di te!!!!"
    E ora scusa eh.... ho da fare, vado :)))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tam!!!!
      ........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................Ehm... non so come ringraziarti!!
      :)))))))))))))))))))))
      Buona giornata tesoro bello!

      Elimina
  14. ciao tesoro un bacio, e grazie, ancora, del magnifico paccoscala che mi hai mandato!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahahahahahahhahahaaa....
      Il pacco scala!!!!

      E' stato un piacere :))))))))))

      Elimina
  15. Maria Teresa che bella ricetta che mi hai mandato! Ora la inserisco subito! Ma soprattutto che bel pensiero sulla felicità che mi hai regalato.... mi ha fatto un sacco piacere! Ti bascio forte forte e buona felicità a te (voi) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PattyPa!!
      E' sempre bello leggerti :)))))))))
      Anche io (noi) ti baScio (amo) forte.
      Buon fine settimana :**************

      Elimina
  16. Storditissima!!!! Non io.... il mio pc che due minuti fa era ancora fermo alla ricetta 62, vale a dire quattro pani indietro.... vabbuò... Grazie, non allarmatevi, va tutto bene, il link è inserito... è la mia salute mentale che se ne sta andando! Un bascione :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahaahahahahahahaha Pattyyyyyyyyyy!
      :D :D :D :D :D :D :D

      Elimina
  17. Beh ma sono spettacolari!!!! Adoro questo condominio, si mangiano sempre cose deliziose!!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila!!!!!!!

      Grazie per i tuoi complimenti... :))))))))
      E grazie per essere passata ed averci lasciato le tue parole così carine!

      Ti auguriamo un felici week end!
      A presto :)

      Elimina
  18. Vuoi mettere con quelle industriali?? Sai che è una vita che non le faccio? Devo rimediare. Io le faccio bicolori, le hai viste le mie? Mamma che voglia mi hai fatto venireeeeeeeeee. Belle e di sicuro buonissime le tue fette, ormai i lievitati per te non hanno più segreti! Comunque sappi, cara Emmeti, che io i biscotti con le mandorle e il vino non li FARO' MAI! Avevo il pensiero fisso e li ho finiti tutti; troppo buoni. Tanti tanti baci, mi manchi ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terry bella!!!

      E' la prima volta che ci risentiamo via web dopo il nostro bellissimo incontro...

      E certo che le ho viste le tue fette bicolori...; sai da quanto sono in cantiere?? Prima o poi farò pure quelle...! Ora aspetto la ricetta di quella meravigliosa colomba che mi hai regalato e che è stata davvero buonissima (parlo al passato perché già finita...)!!

      Ahahahahahaahahah mi hai fatto ridere con la storia dei bastoncini mandorlati...! Te l'avevamo detto che sono come una droga no???
      Ricambio i tuoi baci con tanto tanto affetto e... speriamo di rincontrarci presto, che dici???
      Saluta anche Lino eh??? :*****

      Elimina
  19. che bel blog, ti ho scoperto solo adesso,mi volevo aggiungere ai tuoi ma non va, per non perderti ti aggiungo ai blog che seguo alla prossima ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola!!
      Ben arrivata a casa nostra allora :))))

      Scoprirai che questo blog è una comproprietà fra tre svalvolate e ne vedrai e leggerai delle belle!!
      Ci fa piacere che sei approdata qui!
      Un caro saluto e a presto :)))

      p.s. sarà mio piacere passare a trovare anche te! ;)

      Elimina
  20. Fantasticheee!!! adoro i mix di farine!! conferiscono al sapore e alla consistenza dell'impasto, una marcia in piu!!!!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mimmaaaaa!!

      Verissimo...; i mix di farina sono fantastici :)))
      Grazie per essere passata!
      Un bacio grande :******

      Elimina
  21. Sono così belle, ma così belle che sembrano un dolce ( per me che SAREI a dieta i dolci sono la cosa più bellissima del mondo) , vien voglia di afferrarne una dal monitor... hanno un colore meraviglioso e chissà che sapore con quel mix di farine, per non parlare dell'alveolatura : dice chiaro e forte che sono leggere come una piuma...basta farsi del male, ora vedo se riesco ad impastare :)) Grazie per questa ricetta e per questo post !! Ti abbraccio, vi abbraccio condomine stupende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra!!

      Devo dire che il tuo commento mi ha lasciata davvero di stucco!!!
      L'ho letto e riletto un sacco di volte e ogni volta mi son detta: "ma Sandra dolce forno sta commentando la mia ricetta???? :-OOOOOOOOOOOOOOOO"
      Sappi che lo considero davvero un grande onore!! :)))))

      Allora si, le fette son leggerissime e di una friabilità assoluta e la tostatura le rende scrocchiarelle a tal punto che se inizi... non la smetti più...!!!
      La dieta?????
      Ahahahahahahahahhahahhhaahhahahhhaha!! A chi lo dici... :))))

      Ricambio e ricambiamo il tuo stupendo abbraccio! :***********

      Elimina
  22. Dunque, scusate una perfettina rompi... i secondi 10 g di zucchero sono sale, giusto? e lo zucchero totale è 75? vabbè, ne metto 75 , sarei a dieta... della farina non ho niente da dire, i conti tornano :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WOW!!!!!
      Che attenzione!!
      Si certo i secondi 10 grammi son di sale!!!!
      Grazie per avermelo fatto notare dolcissima perfettina... :DDDDDDDDDDDDDD
      Vado a correggere subitoooooooooooo!!!

      Elimina
    2. ... io le ho bell'e cotte e pure già tostate!! Ci ho messo della farina di semi di lino che ha dato un gran sapore, però sono molto lontana dalla tua splendida alveolatura , mi sa che le rifaccio senza !!
      Grazie della ricetta davvero :***
      ehmm...lo so , non commento molto in giro, è che preferisco farlo solo se leggo tutto e con attenzione... non dirmi che sembra voglia fare l'antipatica o quella che se la tira, insomma faccio del mio meglio, mi impegnerò di più, promesso! ♥♥♥

      Elimina
    3. Ma dai Sandra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Doppio, triplo, quadruplo onore allora :-OOOOOOOOO

      Sono davvero contenta che ti sono piaciute queste fette e che hai provato a farle prima di subito!!!

      E per i commenti, ti posso assicurare che non sembra affatto tu voglia fare l'antipatica :))))
      Anzi, i tuoi (per il motivo che ci dici sopra) son commenti di qualità, tant'è che nessuno si era accorto dell'errore del sale..., e men che meno io che ho trascritto la ricetta...!!!!
      :DDDDDDDDDDDDDDD

      Poi, se hai tempo e/o voglia di mandarmi le foto io ne sarò feliciiiiiiiiiiiiiiiiiissima!!!!
      Grazie Sandra!! :***********************

      p.s. che bello che ci siamo scritte quasi in diretta!! :))))))

      Elimina
  23. lo so.....lo ha detto anche te....l'ho letto...dice che le fa....già sento le fette scrocchiarelle che scrocchiarellano nella bocca... e mica mi ha detto niente..."ma hai visto che ha fatto Emmeti?"
    :D:D:D:D:D:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahhaaa Nico!!!!!!!

      Non so il perché, ma ogni volta che vi leggo mi sembra di vedervi!!!!
      Grazie per essere passato e per avermi fatto sorridere:))))))))))

      Buon proseguimento di domenica a te e alla Franci!
      Spero davvero di incontrarvi prestoooooo :DDDDDDDDDDDDD

      Elimina
  24. Ma che belle che sono e immagino il sapore...mi hai dato un ottima idea per usare l'ultima parte del mio pancarrè,lo taglio in fette e le trasformo in fette biscottate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara!
      Felice di leggerti:)))))))))

      Visto??? Poi con il pancarrè fatto da te verranno delle ottime fette biscottate!!!!!
      Un caro saluto :)))))))))))

      Elimina
  25. Ma che bella idea! Non conoscevo il tuo blog e sono molto felice di averlo scoperto... Piacere di conoscere una così abile collega ai fornelli! Se ti va passa a trovarmi nella mia modesta cucina. Un bacione, Lore de L'Angolo delle Ghiottonerie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lore!!!!!!!!!

      Benvenuta:)))))))))
      Come dicevo un pò più su, questo blog non è solo mio, ma è condiviso insieme ad altre due meravigliose Creature che ai fornelli sono ben più abili di me :DDDDDDDDD

      Grazie per essere passata e per aver lasciato il tuo saluto!
      Passerò presto a trovarti;)
      Ti auguro una buona serata :)

      Elimina
  26. Per quanto tempo vanno tostate?
    No, non sto per farle, ma ho spatasciato una brioche e ho dovuto cuocerla in un grosso stampo da plumcake... e siccome ne ho già una da mangiare (spatasciata pure quella), questa la voglio tostare cosi' magari si conserva piu' a lungo!
    A che serve l'albume nell'impasto? Perché prima o poi starò per farle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahaahaahah Franci!! :-))))
      Come già detto oggi al telefono, la tostatura va fatta almeno 10-15 minuti per lato ed essere sicura che saranno belle asciutte per conservarsi a lungo (ma tanto, pure da tostate a lungo non durano)! :-)))

      A cosa serve l'albume??
      Beh, ha la funzione che ha un po' in tutti i tipi di impasto: gli conferisce struttura, consistenza, nonché ne regola l'idratazione! ;-)

      Sicuramente le tue fette briosciate saranno buonissime!
      Te ne rubo due per la colazione di domani mattina :-))))))
      Posso??? :-DDDDD

      Un bacio bello! :-*

      Elimina
  27. Ciao!
    Scusa la domanda... Sono Anna. Volevo provare a fare questa ricetta delle fette biscottate perchè tra tutte quelle che ho visto è quella che mi ispira di più. Ho solo un problema...non posso mangiare le uova, secondo te posso sostituire l'albume con qualcos'altro? O semplicemente salto questo passaggio? Grazie
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! :-)))))))
      Felicissima di leggerti, innnanzitutto!
      Allora, l'albume puoi sostituirlo aggiungendo 30-35 g di acqua per ottenere un impasto non troppo duro.
      Io ho constatato che l'albume conferisce una maggiore friabilità al prodotto finito, ma se la fase della tostatura avviene in modo lento ed alla temperatura giusta, si ottengono comunque delle fette leggerissime e porose!
      Son felice che tu ti sia fermata qui a scrivere, ed aspetto le tue impressioni, magari corredate anche una fotina da poter mettere nella nostra pagina dedicata!
      Ti auguro un buon pomeriggio!
      A presto, Anna! :-))))))

      Elimina
    2. Ti ringrazio molto per la risposta!!! Appena proverò a farle ti farò sapere senz'altro. Ho scoperto questo blog grazie all'articolo sulla differenza tra biga e poolish essendo io una grande appassionata del pane fatto in casa e delle lunghe lievitazioni e da allora sto un po' alla volta scoprendo le vostre numerosissime ricette! :)
      A presto! :)
      Anna

      Elimina
    3. Anna, ma quanto sei cara ad essere tornata a scrivere!
      E che bello sapere che ci hai scoperte grazie all'articolo sulla biga ed il poolish! In quel post ci abbiamo cuore e anima!!!!
      Appassionata di lievitati e lunghe lievitazioni, anche tu? Chissà quante cose buone prepari!!!!! :-)))
      Spero di rileggerti ancora!

      Elimina
    4. Se posso fare un'ultima domanda ahahaah :) ho notato che in varie ricette consigli la farina di riso per le cosiddette operazioni di "spolvero", quindi mi chiedevo cosa la rende così adatta? Trovo fastidioso spesso quando la farina con cui spolverizzo il piano di lavoro si attacchi eccessivamente all'impasto... credi che la farina di riso mi posa aiutare in questo? :) Grazie mille ancora e scusa il disturbo!
      Anna

      Elimina
    5. Bravissima Anna!! Hai indovinato la risposta! :-)))))))
      La farina di riso per me è insostiuibile nelle operazioni di "spolvero", sia nel pane che nei biscotti, proprio perché non si appiccica all'impasto e rende il piano di lavoro perfettamente pulito e asciutto, pur venendo assorbita dall'impasto! Inoltre, se ne può aggiungere all'occorrenza senza timore di sbilanciare la ricetta per l'aggiunta di altra farina.
      Prova e vedrai che non la abbonderai più! ;-) ;-)

      Grazie a te cara, e non chiedere scusa per il disturbo! E' un piacere scriversi e confrontarsi.

      Elimina
  28. Ciao sono Federica,
    Pensi che nel caso in cui non mettessi lo zucchero in questa ricetta otterrei comunque le fette biscottate o ciò cambierebbe l'impasto?
    Grazie e buon pomeriggio :)
    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica e benvenuta! :-))))
      Allora, lo zucchero va sicuramente ad influire sull'impasto anche in termini di consistenza, quindi dipende dal risultato che vuoi ottenere.
      Se vuoi delle fette biscottate dolci, con questa ricetta puoi arrivare tranquillamente a 100 grammi di zucchero. ;-)

      Grazie a te, per la visita e per esserti fermata a scrivermi!
      Fammi sapere se le proverai.
      Buona serata e a presto! :-))))))))))))

      Elimina
  29. Ciao condominio, non mi è chiara una cosa, quando dici di dividere l'impasto in due,significa che devo mettere l'impasto in due plunk kake? O lo devo mettere in un solo plunk kake? Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinuccia! Benvenuta, innanzitutto! :-)))
      Allora sì, l'impasto va diviso in due e messo in due stampi separati.
      Se proverai queste fette,e se ti farà piacere, torna pure a scrivere per dirci come è andata! ;-)
      Grazie e a presto!

      Elimina
  30. Ciao condominio, intanto grazie per avermi risposto, siccome a me non piacciono le fette biscottate scure, volevo chiedere se potevo dividere i 500gr di farina con: 150 gr di farina agli 8 cereali e 350 gr di farina 00 con proteine 12,5. Facendo questa variazione compromette qualche ingrediente della ricetta? Mi spiego, se devo togliere o aggiungere qualche cosa? Grazie infinite.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinuccia!
      Allora, la sostituzione della farina secondo la tua proposta va benissimo e non sbilancia in alcun modo la ricetta, tant'è che nella lista degli ingredienti ho indicato proprio una farina tipo 00 (mentre quelle riportate in parentesi sono state il mix che rispecchia i miei gusti!). ;-)

      Grazie a te e buon proseguimento di giornata!
      A presto. :-)))))))))

      Elimina
    2. Per una buona riuscita delle fette biscottate, la farina 00 quanta forza dovrebbe avere? Oppure il P/L di quanto deve essere. Sto facendo una grande confusione con forza e P/L. Ciao grazie.

      Elimina
    3. Eccomi Pinuccia! :-))))))
      Allora guarda, questo è un impasto molto semplice e povero di grassi, quindi viene bene anche con una comunissima farina 00.
      Quella che hai menzionato nel commento più su con 12,5 grammi di proteine, andrà benissimo.
      In termini più tecnici, una farina con una forza che va dai 180 a 260 W è l'ideale per questo tipo di impasto.
      Spero di esserti stata d'aiuto.

      Buona serata! :-))

      Elimina
    4. Molte grazie, per l'informazione, domani sera impasto le fette biscottate, e poi ti saprò dire. Volevo chiederti, verso le 18 impasto e poi metto in frigo fino le 22 e prima di andare a letto lo tiro fuori dal frigo e faccio continuare la lievitazione a t.a. fino alle ore 8 del mattino. Tutto questo per non alzarmi alle ore 7. Si può fare? Ciao Grazie.

      Elimina
    5. Ciao Pinuccia! :-))
      Allora, se impasti con la pasta madre la tempistica da te indicata è perfetta; se usi lievito di birra usane anche solo 3 grammi, oppure prolunga per qualche ora il tempo in frigo prima di lasciar lievitare tutta la notte a temperatura ambiente.
      Buon impasto! :-))))))

      Elimina
    6. Ciao Emmeti, oggi pomeriggio ho impastato le fette biscottate col licoli, insomma la tua ricetta. Dopo mi è venuto in mente di misurare i plunk-kake. Ne ho due uguali e misurano 30cm x7, mentre i vostri misurano 30x11. I miei potranno andare bene lo stesso. Non è che essendo alto solo 7 cm l'impasto mi fuoriesce? Grazie.

      Elimina
    7. Ciao Pinella! :-))))
      Felice che tu abbia impastato le fette! ;-)
      Allora i tuoi stampi vanno bene se i 7 cm sono riferiti all'altezza; gli 11 che ho indicato io sono relativi alla profondità. :-)
      Aspetto tue notizie di come è andata! Buona notte. :-))))

      Elimina
    8. Ciao Emmeti, oggi ho cotte le fette biscottate, e dopo le ho tagliate e cotte in forno.Risultato molto buone e friabili. Solo che mi si sono cotte un po' troppo. Di solito quanto tempo vanno cotte per parte? Ho provato tagliarle con l'affettatrice e qualcuna mi si rompeva. Io penso che le fette andrebbero tagliate il giorno dopo, come il pane che faccio in casa, se lo taglio il giorno dopo, si taglia che è una meraviglia. Comunque per la prossima volta mi devo migliorare nell'aspettare che si lievitano di più. Ciao e grazie. Come faccio per iscrivermi al tuo blog?

      Elimina
    9. Pinucciaaaaaa!! :-))))
      Ciao!!! E grazie per essert tornata a scrivere!
      Son felicissima che tu sia rimasta soddisfatta di queste fette.

      Allora, per la tostatura in effetti il tempo è relativo, perché ogni forno lavora diversamente. Io ogni volta mi regolo ad occhio, anche perché a volte mi piacciono le fette più spesse e a volte più sottili. L'unico strumento che possiamo usare è quello del colore: quando iniziano a imbiondire i bordi, bisogna monitorarle a vista, perché magari ci vuole un attimo che si abbronzino troppo!
      Quanto al taglio, sicuramente il giorno dopo risulta molto più agevole ed anche preciso, ma ho notato che se procedo alla tostatura subito dopo che sono ben fredde (quindi a 4-5 ore dalla cottura) le fette ne guadagnano in friabilità! ;-)
      Vedrai che se ti andrà di riprovarle ancora, ti usciranno perfette!
      In ogni caso, se ti fa piacere inviarmi una foto di quelle che hai sfornato oggi, sarei davvero felice di poterla mettere nella nostra paginetta! :-)))
      L'iscrizione al blog?
      Nella home page, sul lato dx (e precisamente sotto i nostri nomi), c'è la possibilità di inserire l'indirizzo mail in modo che ad ogni uscita di un nuovo post ti arriverà la notifica direttamente sulla tua casella. :-))

      Torna a trovarci quando vuoi, Pinella! E grazie ancora!
      Buona serata!

      Elimina
  31. Ciao Emmeti, non posso postare le mie fette biscottate, perchè non ho il cellulare che fa le foto. Comunque le rifarò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinuccia!! :-)))
      Tranquilla per le foto e scusami (me ne accorgo solo ora) se il correttore del cellulare ti ha cambiato nome un paio di volte... :-/

      Buona serata! :-)))

      Elimina
  32. Ciao condominio, volevo chiederti, l'albume nell'impasto che proprietà ha? Cioè che differenza fa se lo si mette nell'impasto o se non lo si mette? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinuccia, ben tornata! :-))))))))
      Allora, l'albume, essendo composto principalmente da acqua (90%) serve a dare idratazione all'impasto; le proteine in esso contenute invece (10%) contribuiscono alla friabilità delle fette!

      Spero di aver soddisfatto la tua curiosità! ;-)
      Buona giornata!

      Elimina
  33. Mi sembrava strano, infatti ho fatto la prima volta le fette biscottate con l'albume,e mia figlia mi ha detto che erano buonissime. Le altre due volte mi sono dimenticata di mettere l'albume e mia figlia ha visto subito la differenza. In poche parole non erano friabili. Mi impegnerò a ricordarmi di mettere l'albune. Ciao e grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, può sembrare strano, ma l'albume fa proprio la differenza! :-)))))

      Elimina
  34. Ciao Emmeti, stamattina ho cotto nei plunk-kake l'impasto delle fette biscottate, mi sono venute benissimo, soffici e buone. Ho già tagliato le fette e domani mattina le faccio tostare. Pensa che ho impastato 4 volte la tua ricetta, e dopo ho messo gli impasti in 10 piccoli plunk-kake. Non lascio più la tua ricetta. Facile e semplice.Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinuccia cara, sono proprio felice che ti sei affezionata a questa ricetta!!
      Grazie di cuore!
      Felice settimana! :-))))))))))

      Elimina
    2. Sono contenta che sei felice per le tue fans. Ciao

      Elimina

Sono graditi tutti i commenti, anche quelli da Anonimo, purché firmati, come regola base di buona educazione.